LUNEDI - Astanga yoga

l’ashtanga yoga secondo i principi e la tradizione insegnata dal Guruji Sri K. Pattabhi Jois.La nostra proposta si pone nel solco di questa tradizione che porta con progressività il praticante ad una esecuzione delle asana in simbiosi con il respiro. Questa unione del movimento e del respiro, detta Vinyasa, unitamente ad una pratica costante porta innumerevoli benefici sia fisici che psichici. La nostra mente è tendenzialmente molto volubile ed affollata e per questo agitata. Una pratica costante dello yoga porta a placare la mente, la rende più stabile e quindi chiara. L’ashtanga è uno yoga dinamico, dove la ripetizione delle diverse asana in sequenza, unitamente al respiro, consente di apprezzare velocemente i benefici fisici dovuti ad un intenso e profondo lavoro sul proprio corpo. I benefici psichici si apprezzano con una costante e devota pratica nella quale la mente progressivamente si libera e si stabilizza.

Quando: Lunedi dalle 20:00 alle 21:30

Con Chi: Rossella Amadeo

Rossella AmadeoAshtanga yoga

L’apporto nutritivo del Sangue si manifesta esternamente nel colorito roseo del volto, nella forza e robustezza della muscolatura, nell’idratazione e bellezza della pelle e dei capelli, nell’acutezza dei sensi e nell’agilità dei movimenti.

Vai al profilo >


MARTEDI - IpnoTre. Tremore neurogeno con ipnosi

Percorso di 8 lezioni per volta con Metodo IpnoTRE (Tension & Trauma Release Exercises).

Il metodo TRE è stato sviluppato negli Stati Uniti da David Berceli con l’obiettivo di facilitare il rilascio di tensioni neurologiche e muscolari profonde in modo semplice e indolore.

Agevolazione: Attraverso una sequenza prefissata di esercizi, questa tecnica insegna a evocare tremori neuromuscolari nel proprio corpo, allo scopo di rilasciare le tensioni profonde provocate da eventi traumatici o da stress fisici e emotivi reiterati e sedimentati nel tempo.

L’Ipnosi è una tecnica volta a scardinare meccanismi adattivi disfunzionali, stabilendo nuove connessioni neurali, affinché l’individuo possa venir fuori da schemi ripetitivi e sabotanti.

Potenziamento: L’ipnosi permette di focalizzare il punto bloccato attraverso tecniche verbali e non verbaIi e agevola un ulteriore rilascio tensivo ed emotivo.

Il metodo TRE risveglia in maniera naturale l’innata capacità del corpo di rilasciare lo stress, producendo un effetto rilassante e aiutandoci a percepire maggiormente noi stessi.Effetto secondario di questa pratica è l’aumento notevole di vitalità e di resilienza fisiologica, emotiva e mentale, mentre grazie all’Ipnosi l’individuo riuscirà ad attingere alle proprie risorse interne ancora non utilizzate.

Le sessioni saranno facilitate da Cheda Mikic (Terapeuta Craniosacrale e formatore ufficiale TRE per l’Italia) e da Silvia Trucco (Ipnotista e Psicoterapeuta)

Su richiesta dei singoli partecipanti, durante il corso sarà possibile eseguire sedute individuali di approfondimento degli aspetti corporei emersi durante le classi (con Cheda Mikic) e/o degli aspetti psicologici (con Silvia Trucco)

Il costo promozionale dell’intero ciclo di 8 incontri è di 240 Euro. Il percorso è a numero chiuso (max. 16 partecipanti)

Per ulteriori informazioni e per l’iscrizione si prega di telefonare al numero 3881134160 

Quando: primo incontro 21 Novembre 2017 ogni due Martedi dalle 20:00 alle 21:30

Dott.ssa Silvia Truccopsicologa e psicoterapeuta

Silvia Trucco è una psicologa e psicoterapeuta dalla formazione eclettica e multidisciplinare, che spazia dalla psicofisiologia clinica alle artiterapie, passando per la psicologia strategica con ipnosi fino alla psicologia transculturale.

Vai al profilo >

Cheda Mikoc, Naturopata e terapista Craniosacrale.
Mi sono specializzato in TRE (Tension and Trauma Release Exercises) secondo il Metodo di David Berceli.
Sono Senior Trainer certificato in TRE e insegno questo metodo in Inghilterra, Italia e Europa.
Mi occupo di promozione del benessere e lavoro da oltre 20 anni nel campo della medicina complementare.
In Italia ho collaborato come libero professionista con diverse strutture pubbliche e private come l’Ospedale Bambin Gesù di Roma e l’Associazione Libera.

Il mio continuo studio sui traumi ha trasformato il mio approccio alla guarigione e alla vita. Utilizzo metodi e strumenti integrati per la regolazione di omeostasi biochimica, modulazione neurologica, equilibrio del sistema emotivo e rimodulazione comportamentale. Includendo nel mio metodo terapeutico è la mia conoscenza di Nutrizionismo, Fitoterapia, Trauma Terapie, Scienza del Movimento, Informo terapia e altre modalità per promuovere e sostenere le risorse e la potenzialità di persone e di gruppi.
Il mio obiettivo è da assistere le persone in trasformazione di stress e il trauma, nella resilienza e all’auto potenziamento e di una crescita verso un’autentica espressione personale.


MARTEDI - Corso di Ginnastica posturale (D.R.T. - Deep Rebalancing Tecnique)

Si tratta di una particolare ginnastica dolce che ha come principio fondante l’osteopatia, che si propone di far recuperare equilibrio e contatto con se stessi attraverso movimenti dolci.

Si svolge in piccoli gruppi ed è indicata per tutti coloro che vogliano aumentare la consapevolezza del proprio corpo e riappropriarsi della capacità di autoregolare il proprio corpo consentendosi così di affrontare i problemi posturali, muscoloscheletrici, di prevenirne di nuovi e migliorare così la qualità della vita e delle performance.

Utile anche nel caso di sportivi di tutti i livelli come ottimizzatore delle prestazioni e per prevenzione infortuni.

Dott. Gabriele Belloni

Mi chiamo Gabriele Belloni e mi occupo di fisioterapia, postura, tuina (tecniche manipolative della Medicina Tradizionale Cinese), auricoloterapia (terapia riflessa sul padiglione auricolare, Taping Neurosensoriale e Deep Rebalancing Tecnique (DRT- ginnastica dolce osteopatica).

Vai al profilo >


MERCOLEDI E GIOVEDI - Tai chi

La circolazione all’interno del corpo del Qi, ovvero dell’Energia Interna, è lo scopo di questa antica arte, che affonda le proprie radici nei principi della medicina tradizionale cinese.

I movimenti soffici, rilassati e fluidi fanno si che muscoli, ossa e giunture possano essere utilizzati in maniera nitida e precisa, accrescendo la consapevolezza di se stessi e del circostante.

I benefici che derivano da questa pratica non si limitano soltanto ad una migliore forma fisica: l’esercizio regolare del Tai Chi Chuan è in grado di favorire il benessere generale della persona, agendo su più livelli ed a diverse profondità.

Esercizio per i fisico, disciplina per la mente, nutrimento per lo spirito, Il Tai Chi permette attraverso un percorso di ricerca e sviluppo personale di “ricaricare” se stessi, contrastando gli effetti negativi dello stress e delle tensioni della vita quotidiana.

Quando: mercoledì e giovedì dalle 20:00 alle 21:30

Con chi: Alessio Longo
taichipertutti@gmail.com
Tel: 327 6908623

Alessio LongoInsegnante Tai chi

Nato a Roma nel 1980, ha intrapreso lo studio delle arti marziali nel 1998 con il Tae Kwon Do.
Nel 2000 ha approcciato con il M° Andrea Capriotti gli stili di kung fu tradizionale Shaolin e Wing Chun, nonchè il Tai Chi Chuan della famiglia Yang (scuola ITCCA).

Vai al profilo >


VENERDI - Corso di Teatro

“Figliastra: Sai che cos’è un palcoscenico? Un luogo dove si gioca a fare sul serio.”

Da “Sei Personaggi In cerca D’Autore” di L.Pirandello

Fin dall’antichità il teatro è stato uno strumento d’introspezione che attraverso il gioco della finzione mira a trovare la reale essenza di quello che siamo.
Inoltre il teatro, per la sua natura collettiva, offre la possibilità di sperimentare in maniera totale l’esperienza del lavoro in gruppo, dell’ascolto e della cooperazione stimolando e sviluppando quelle competenze trasversali che rivestono un ruolo di grande importanza nel mondo delle relazioni umane e professionali.In realtà noi siamo indefiniti e multipli, proprio come avviene nello spazio e nell’azione teatrale, che non a caso rappresenta la metafora più analogicamente vicina al fluire della vita di ogni giorno, così vicina da potersi confondere con essa.

L’obiettivo del corso è quello di“fare teatro” inteso come strumento atto a :

• sviluppare le competenze e le risorse individuali nel contesto di gruppo.
• stimolare l’enorme potenzialità espressiva conducendo a una maggiore conoscenza di se stessi.
• lavorare sui i tre punti cardine dell’arte attoriale: corpo, voce e immaginazione.

La metodologia procede da un lavoro pre-espressivo, volto ad allentare le difese e le paure nei confronti del giudizio che impediscono una libera espressione delle proprie emozioni, a un lavoro espressivo in cui il gioco teatrale delle battute e del personaggio (il cosiddetto “facciamo finta che”) ci sono d’aiutoper comunicare una verità più profonda: la nostra.

A chi si rivolge:
Il corso è rivolto ad adolescenti e adulti

Emanuele Sgroi , si laurea presso la Link Academy – Accademia Europea d’Arte Drammatica e inizia la sua carriera di attore a fianco dell’attrice Giuliana De Sio nello spettacolo teatrale “La lampadina galleggiante” scritto da Woody Allen. Lavora a teatro con i registi:Armando Pugliese, Enrico Maria Lamanna, Mauro Avogadro e Roberto Gandini. Decide di integrare la sua formazione attoriale ottenendo il diploma di Master in “Teatro nel Sociale e Drammaterapia” dell’Università La Sapienza di Roma dove entra in contatto con laboratori teatrali in contesti riabilitativi. Collabora con la compagnia integrata del Teatro di Roma “Piero Gabrielli” e ha condotto laboratori di teatro per la Fiera del lavoro “Job&Orienta” di Verona.

QUANDO: tutti i venerdì dalle 20:00 alle 21:30

Emanuele SgroiConduttore

Emanuele Sgroi , si laurea presso la Link Academy – Accademia Europea d’Arte Drammatica e inizia la sua carriera di attore a fianco dell’attrice Giuliana De Sio nello spettacolo teatrale “La lampadina galleggiante” scritto da Woody Allen. Lavora a teatro con i registi:Armando Pugliese, Enrico Maria Lamanna, Mauro Avogadro e Roberto Gandini. Decide di integrare la sua formazione attoriale ottenendo il diploma di Master in “Teatro nel Sociale e Drammaterapia” dell’Università La Sapienza di Roma dove entra in contatto con laboratori teatrali in contesti riabilitativi. Collabora con la compagnia integrata del Teatro di Roma “Piero Gabrielli” e ha condotto laboratori di teatro per la Fiera del lavoro “Job&Orienta” di Verona.

Vai al profilo >


SABATO - Personal Trainer

Power Pilates:È un lavoro che usa più discipline, dallo yoga, pilates, ginnastica correttiva, qualsiasi strumento che può essere utile ad aumentare la nostra flessibilità senza trascurare il miglioramento del nostro tono muscolare sempre mantenendo una ottica di lavoro globale, ovvero l’uso insieme di tutto il nostro corpo, come avviene nella vita quotidiana.

Ginnastica Funzionale: L’allenamento consiste, con l’ausilio o non di attrezzi, nel eseguire dei esercizi multi articolari, dove sono coinvolti più articolazioni, come i movimenti che si eseguono quotidianamente.
Ad alta intensità, ovvero mantenendo un buon ritmo per poter stimolare e lavorare al meglio l’apparato cardio respiratorio.
Sempre variando l’allenamento, da non permettere che si trasformi in una routine e perda di efficacia, lo stimolo deve essere sempre diverso.

Quando: Lezioni individuali su appuntamento

Con chi: Salvador Spataro

Salvador Spataroginnastica funzionale

Ho  Iniziando il percorso di insegnante fitness nel 94, e nel tempo la mia passione per questo lavoro mi ha portato a specializzarmi nelle diverse discipline :dalla sala pesi ai corsi musicali (step, aerobica, tonificazione, ecc).

Vai al profilo >

Condividi
BACK